Ales cerca impiegati amministrativi a Roma

Ales, ovvero Arte Lavoro e Servizi S.p.A., è la società  in house del Ministero dei Beni e delle Attività  Culturali e del Turismo (MiBACT) impegnata da oltre quindici anni in attività di supporto alla conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale e in attività di supporto agli uffici tecnico – amministrativi del Socio Unico. In questo momento è alla ricerca di quattro impiegati amministrativi da inserire, a tempo determinato, presso gli uffici di Roma. Le ricerche in corso, con scadenza 3 gennaio 2017, sono rivolte a candidati laureati che si occuperanno di diverse attività, ecco nel dettaglio i profili ricercati in Ales.

Impiegati amministrativi in Ales, i profili ricercati

impiegati amministrativi Ales cerca un addetto elaborazione dati statistici con Laurea Vecchio ordinamento o Magistrale in Scienze Statistiche e con esperienza lavorativa maturata di almeno 24 mesi in posizioni di lavoro analoghe.  Svolgerà mansioni di carattere quantitativo- statistico, elaborando e portando a sintesi, anche attraverso l’utilizzo di report, i dati forniti dagli istituti del Ministero, relativamente a bigliettazione, servizi aggiuntivi e indagini richieste dall’ISTAT.

Il secondo profilo ricercato è quello di un addetto al supporto amministrativo gare e appalti con Laurea Vecchio ordinamento o Magistrale in Giurisprudenza ed esperienza lavorativa maturata di almeno 36 mesi in posizioni di lavoro analoghe. La sua funzione sarà quella di assicurare il supporto amministrativo ai responsabili interni alla P.A. in relazione alle procedure di programmazione degli interventi, di gare e appalti pubblici, dalla definizione dei documenti di gara sino alla chiusura dei pagamenti, in base alle normative vigenti. Inoltre, effettua la registrazione di ogni movimento contabile relativamente allo stato di avanzamento delle gare e degli appalti pubblici, osservando gli obblighi di legge in materia civilistica – amministrativa – fiscale, nonché tutti gli adempimenti e le comunicazioni previste dal codice degli appalti.

Terza figura, quella di un laureato in Economia o in Ingegneria Gestionale con esperienza lavorativa maturata di almeno 36 mesi in posizioni di lavoro analoghe, che ricoprirà il ruolo di operatore amministrativo contabilità e bilancio. Ha il compito di assicurare il trattamento contabile delle transazioni economiche e finanziarie degli enti pubblici patrimoniali in base alla normativa vigente e supporta i responsabili degli Enti in tutte le operazioni relative alla tenuta, predisposizione e variazione del bilancio di un Ente pubblico, nel rispetto dei capitolati di spesa di riferimento e delle “missioni e programmi” assegnati all’ente.

Ultima figura ricercata è quella di un specialista area legale amministrativa con Laurea Magistrale o Vecchio Ordinamento in Giurisprudenza (con votazione minima di 105/110) ed esperienza lavorativa maturata di almeno 24 mesi in posizioni di lavoro analoghe. Tra i suoi compiti, quello di assicurare il supporto alla gestione degli affari di natura giuridica della Pubblica Amministrazione per cui opera, in tutti i campi del diritto amministrativo e di supportare la P.A. nella valutazione ex ante dei rischi legali relativi a scelte strategiche ed elabora bozze di atti di natura giuridica e pareri.

Per candidarsi ad una delle selezioni aperte in Ales per impiegati amministrativi è necessario registrarsi e compilare il form dedicato sul sito di Ales entro il giorno 3 gennaio 2017. Alla stessa pagina trovate i bandi Ales relativi alle selezioni in corso per impiegati amministrativi.

Se siete alla ricerca di un lavoro nel settore amministrativo, ecco le opportunità disponibili alla pagina Euspert: offerte lavoro amministrazione Roma sempre aggiornate.

CATEGORIES
TAGS