Assunzioni Poste Italiane 2017 per postini (portalettere)

Con il 2017 sono in arrivo nuove assunzioni in Poste Italiane. L’azienda ha infatti pubblicato un nuovo annuncio di selezione per postini (portalettere) che saranno assunti con contratti a tempo determinato a partire da gennaio 2017 in tutta Italia. Le candidature sono aperte fino al 2 gennaio 2017. Ma come si fa ad essere assunti per lavorare come postini? Quali requisiti sono necessari? In cosa consistono le selezioni? Partiamo col dire che non sono necessari requisiti e conoscenze specialistiche. Per gli altri requisiti, li segnaliamo di seguito.

Assunzioni Poste Italiane 2017: requisiti postini

Assunzioni Poste Italiane 2017 Come primo requisito, segnaliamo il titolo di studio richiesto, che può essere un diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o un diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima di 102/110. Poste Italiane ricorda l’importanza di inserire la votazione conseguita, senza questa indicazione le candidature non verranno prese in considerazione. E’ poi necessario essere in possesso della patente di guida in corso di validità e saper utilizzare il motomezzo aziendale (durante la selezione verrà infatti verificata la capacità di guida un motomezzo 125 cc a pieno carico di posta) e, per la sola provincia di Bolzano, è necessario essere in possesso del patentino del bilinguismo.  Ultimo requisiti necessario è l’idoneità generica al lavoro che, in caso di assunzione, dovrà essere documentata dal certificato medico rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza).

Come funziona l’iter di selezione per postini 2017

Ecco i vari step di selezione previsti per la posizione di postino (portalettere):

-contatto telefonico proveniente dagli Uffici Risorse Umane di Poste italiane

-mail con indicazioni specifiche del sito internet a cui collegarsi per effettuare il test e tutte le spiegazioni necessarie per il suo svolgimento

-verifica in aula del test già svolto a casa

-colloquio

-prova d’idoneità alla guida del motomezzo che sarà effettuata su un motomezzo 125 cc a pieno carico di posta (il cui superamento è condizione essenziale senza la quale non potrà aver luogo l’assunzione)

Come candidarsi per le assunzioni Poste Italiane 2017

Chi volesse candidarsi alle selezioni di postini (portalettere) deve dunque registrarsi al sito Poste Italiane lavora con noi, selezionare la posizione aperta per postini (portalettere) e compilare il form online dedicato. Lo ricordiamo, il tutto deve essere fatto entro il 2 gennaio 2017. La regione/provincia di assegnazione saranno individuate in base alle esigenze aziendali.

CATEGORIES
TAGS